Sito web fatturazione elettronica

È on line il nuovo sito Zucchetti dedicato alla fatturazione elettronica

A cura dell'Ufficio Marketing

La fatturazione elettronica non è solo un obbligo: l’e-invoicing rappresenta infatti un’opportunità per risparmiare fino all’80% sul processo di fatturazione.

La più immediata e diretta ricaduta positiva della fatturazione elettronica è sicuramente legata allo snellimento del procedimento: le aziende incrementano la propria efficienza, i commercialisti e le associazioni di categoria possono offrire un servizio ai propri clienti. Ricorda che, mentre la fatturazione elettronica verso le Pubbliche Amministrazioni è obbligatoria, quella tra privati è incentivata attraverso benefici fiscali introdotti dai recenti Decreti in materia.

Affidarsi ad un partner tecnologico con esperienza è cruciale: per questo sono già migliaia le aziende e i professionisti che si affidano a Zucchetti per gestire il flusso di fatturazione in formato elettronico. Il software Fatturazione Elettronica Zucchetti ti permette infatti di automatizzare tutto il processo di fatturazione, dalla creazione alla conservazione digitale dei documenti.

Per consentirti di scegliere tra le diverse soluzioni, quelle più adatte alla tua azienda, Zucchetti ha di recente pubblicato un sito web interamente dedicato alla fatturazione elettronica.

Consultalo per reperire materiale informativo aggiornato, come brochure e white paper, scoprire le possibilità di integrazione, i vantaggi e le diverse tipologie di servizio cui affidarti.

Visita il sito http://fatturaelettronica.zucchetti.it .




SP1 di Mago4 1.3

Non solo mercato estero: l’ultima SP di Mago4 comprende diversi adeguamenti fiscali dedicati all’Italia, un connettore e nuovi dizionari.

A cura dell'Ufficio Marketing

Molte delle migliorie apportate dalla Service Pack 1 di Mago4 1.3 riguardano la materia fiscale, recependo alcune modifiche alle normative.

Tra gli altri, è stato rilasciato un adeguamento che aggiorna la procedura di Mago4 relativa alla Certificazione Unica 2017. Con provvedimento del 16/01/2017 l'Agenzia delle Entrate ha infatti approvato la CU 2017, modificando minimamente sia i modelli che il tracciato del file da inviare; il termine per la comunicazione è il 7 marzo 2017. Mago4 è allineato con queste disposizioni, permettendo di generare il file da inviare all’A.d.E. con le relative stampe. Inoltre, nella tabella Dati Dichiarazione IVA, Mago4 1.3.1 aggiorna i quadri che permettono di estrarre i dati necessari a compilare il Modello IVA 2017 (periodo d’imposta Anno 2016).

L’A.d.E. ha anche approvato il nuovo modello di lettere d'intento, obbligatorio dal 1° marzo 2017, che gli esportatori abituali dovranno utilizzare per gli acquisti senza IVA. Gli operatori dovranno predeterminare l'importo delle operazioni che intendono effettuare nei confronti di ogni fornitore, dichiarare l'anno di riferimento e la tipologia del prodotto o servizio che si intende acquistare e, se la dichiarazione si riferisce a una sola operazione, specificarne l’importo. Mago4 modifica automaticamente il modello usato per la stampa delle Dichiarazioni di Intento in base alla data della dichiarazione (antecedente o meno il 01/03/2017).

I miglioramenti contenuti nell’ultima SP di Mago4 investono anche la gestione della proroga del super ammortamento al 140% per il periodo d’imposta 2017 – confermata dalla legge di Stabilità 2017 -, oltre che il cosiddetto “bonus digitale”, l’iper ammortamento al 250% introdotto dalla stessa legge per gli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione. Questa nuova agevolazione è legata all’acquisto di beni che “favoriscono i processi di trasformazione tecnologica e/o digitale in chiave Industria 4.0” e consente di beneficiare del super ammortamento anche per i software, precedentemente esclusi dall’agevolazione. In Mago4, pertanto, il controllo di validità data del documento di acquisto per i cespiti "Extra deduzione fiscale" ha come fine periodo il 31/12/2017; in Anagrafica cespiti Immateriali è stata aggiunta la gestione del campo "Extra deduzione fiscale" e il relativo controllo di validità data documento di acquisto ha come inizio periodo il 1/1/2017. Con il report "Extra deduzioni fiscali cespiti" è ora possibile stampare anche i cespiti immateriali.

In materia di Bilancio, è stata pubblicata la nuova Tassonomia delle imprese di capitali che redigono i bilanci secondo le disposizioni del Codice Civile: la tassonomia 14/11/2016 è in vigore dal 1° gennaio 2017 e obbligatoria per i bilanci chiusi il 31.12.2016 o successivamente, approvati in Assemblea dal 1/03/2017. Con Mago4 1.3.1 è ora possibile scaricare la nuova Tassonomia senza aggiornare il programma. Anche la mappatura di Bilancio & Oltre è ora adeguata alla normativa in vigore. Anche la procedura Analisi Basilea 2 è stata aggiornata e permette ora di generare un nuovo foglio Excel sulla base dei nuovi schemi di riclassificazione di bilancio in vigore dal 2016.

Mago4 1.3.1 si integra in modo completo con AGO (il software contabile e fiscale Zucchetti per tutte le attività di Commercialisti e Associazioni), utilizzando un apposito tracciato che consente il passaggio dati da Mago4 alla Contabilità ordinaria/semplificata di AGO e viceversa. Con il nuovo modulo Connettore AGO puoi quindi trasmettere i movimenti contabili al commercialista che effettua le dichiarazioni e comunicazioni fiscali per conto dell’azienda. E’ sufficiente predisporre i parametri AGO per iniziare ad esportare i movimenti contabili da Mago4: la procedura analizza i movimenti da trasferire e richiede tutti gli abbinamenti mancanti, ad esempio la corrispondenza al sottoconto AGO e/o al codice IVA, prima di generare il file da inviare al commercialista.

E ultimi, ma non certo ultimi, i dizionari Spagnolo e Francese sono ora disponibili per tutti i moduli, confermando così la vocazione internazionale del tuo ERP. Per saperne di più, consulta il release note in Area Riservata.

Come sai, il download della SP1 di Mago4 1.3 è gratuito per coloro il cui servizio di Live Update (M.L.U.) è attivo. Se il tuo M.L.U. è scaduto, chiamaci al numero 800-012573 e scopri come essere sempre aggiornato. Ricorda che è sempre consigliabile effettuare il download della Service Pack di Mago4 richiedendo l’intervento del tuo Rivenditore di riferimento.



13 febbraio 2017

 

I.Mago Studio

La web application I.Mago Studio ti assicura il totale e continuo adattamento alle tue esigenze nello scambio e nella sincronizzazione dei dati di I.Mago.

A cura dell'Ufficio Marketing

I.Mago Studio rappresenta lo strumento per gestire in modo personalizzato i flussi dei dati di I.Mago.

Come sai, I.Mago è l’applicazione che mette in comunicazione Mago4 con il mondo Infinity Zucchetti e che rappresenta un arricchimento e un’estensione del tuo ERP: un ampio ambiente collaborativo che potenzia le funzionalità di Mago4 con le funzioni di collaboration di Infinity Application Framework, Infinity DMS e Infinity CRM di Zucchetti.

Insomma, anche se I.Mago era già ricchissimo di funzionalità, adesso è ancora migliorato per garantirti infinite personalizzazioni e un costante dialogo bidirezionale tra Mago4 e Infinity.

Con I.Mago Studio puoi infatti organizzare come meglio preferisci il flusso dei dati assicurato dal motore di sincronizzazione di I.Mago: puoi ampliare la quantità dei dati sincronizzati, diversificarne la tipologia, e avere la certezza che anche le customizzazioni e i verticali specifici di Mago4 e/o di Infinity saranno perfettamente armonizzati tra loro.

Ti ricordiamo che per creare personalizzazioni e/o verticalizzazioni nell’ambiente Mago4 è necessario EasyStudio o TaskBuilder.net; in ambiente Infinity sono necessari i relativi mandati Sorgenti, in quanto in I.Mago non è compreso né lo strumento Portal Studio, né Site Painter.

Tecnicamente, il nuovo I.Mago Studio è un vero e proprio ambiente di sviluppo, equipaggiato con un motore di sincronizzazione in tecnologia web nativa che lo rende adatto a tutti i sistemi operativi.

Tutte le personalizzazioni realizzate con I.Mago Studio sono a portata di mano: ti basta installare il modulo dedicato I.Mago Custom Flows, che ti consente di mettere in moto i flussi personalizzati disegnati con I.Mago Studio.

I.Mago Studio e I.Mago Custom Flows saranno rilasciati a fine marzo. Per maggiori informazioni, rivolgiti al tuo rivenditore di riferimento: scoprirai che l’esclusivo ambiente di collaborazione I.Mago è davvero tagliato su misura per te!




Migliorie M4 1.3.1 Brasile

Tra le molte migliorie apportate dalla Service Pack 1 di Mago 1.3 troviamo diversi aggiornamenti formulati appositamente per il mercato brasiliano.

A cura dell'Ufficio Marketing

Esaminiamo le migliorie predisposte per la localizzazione brasiliana grazie all’ultima Service Pack di Mago4.

In area Amministrativa, la novità principale riguarda la Gestione Partite per il Brasile: la gestione degli assegni è stata ampliata per amministrare i casi in cui l’importo di un assegno non coincida esattamente con il totale delle partite. La gestione degli assegni ricevuti è stata quindi integrata con la gestione degli abbuoni, interessi, acconti: in pratica, se il valore dell'assegno ricevuto è inferiore al valore della partita viene generato un abbuono, mentre se il valore è superiore è possibile registrare gli interessi attivi oppure generare una partita di acconto.

In area Logistica, il sistema di proposizione delle imposte di Mago4 è stato reso ulteriormente sofisticato. Infatti il Tipo Operazione presente nella tabella Tipo Nota Fiscale è stato aggiunto ora anche nelle Regole Generali Imposte; così il Tipo Operazione è impostabile anche a livello di regola. La regola proposta sulla riga della Nota Fiscale tiene conto della corrispondenza con il tipo operazione impostato sul tipo nota fiscale.

E con Mago4 1.3.1 il modulo Sales Force Management è disponibile con le particolarità della localizzazione Brasiliana. Nel modulo Agenti le provvigioni sono calcolate in base al Tipo Nota Fiscale e sono visibili e modificabili sulla Nota Fiscale. Le provvigioni sull'incassato tengono in considerazione il tipo di pagamento, con assegni in base alla loro data di incasso o di trasferimento.

Le novità non finiscono qui: se vuoi approfondire, leggi il post dedicato a Mago4 1.3.1, presto su questo blog, o consulta la release note dall’Area Riservata del sito Microarea.




security

Riduci i rischi con una soluzione ERP che tutela la tua sicurezza.

A cura dell'Ufficio Marketing

Il sistema ERP rappresenta il cuore del funzionamento e delle attività dell’azienda. Mago4 è un sistema estremamente aperto e integrato, per cui le tradizionali soluzioni dedicate alla sicurezza dei dati, già presenti in Magoo.net, sono state potenziate.

Mago4 nasce pronto a gestire il crescente numero di punti di accesso ai sistemi di business posti al di fuori del tradizionale perimetro di sicurezza IT, grazie a servizi di Security dotati di livelli di sicurezza crescenti.

Associando le attività ai ruoli chiave all’interno dell’azienda, l’interfaccia di Mago4 viene cucita su misura in base al singolo ruolo, e questo avviene sin dalla home page.

Così hai a disposizione uno strumento operativo personalizzato in base alle singole preferenze e ai diversi stili di lavoro, insieme con un monitoraggio continuo relativamente all’accesso ai dati ritenuti più sensibili.

E tu puoi gestire la tua azienda in tutta tranquillità.

Con questo post siamo arrivati alla fine delle puntate dedicate ai 10 principali motivi per passare da Mago.net a Mago4: le trovi tutte pubblicate sul blog. Se vuoi avere anche una visione d'insieme, nella sezione Documentazione di questo sito trovi una brochure che riassume tutti i punti affrontati sul blog. Scaricala ora!

E ricorda: questi sono solo 10 dei buoni motivi per passare al nuovo ERP Mago4...ve ne sono molti altri che aspettano solo di essere sperimentati da te.







Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni