Parametri ambientali

ZAir è la nuova soluzione di Zucchetti Facility per la misurazione e l’analisi dei parametri ambientali.

A cura dell'Ufficio Marketing

L’offerta di Zucchetti Facility, società del gruppo Zucchetti specializzata nello sviluppo e fornitura di soluzioni per gestione dell’efficientamento energetico e degli asset aziendali, si arricchisce di ZAir, un nuovo sistema per misurare, analizzare e monitorare i parametri ambientali.

Il software è pensato per tutti gli ambienti di lavoro (uffici, aree produttive, magazzini, scuole, strutture sanitarie ecc.): ZAir raccoglie, analizza e monitora un’ampia gamma di parametri ambientali - come qualità dell’aria (con misurazione della concentrazione di gas e agenti nocivi, come radon e particolato aerodisperso), temperatura, umidità, qualità dell’acqua, luminosità, campi elettromagnetici e radiazioni – per consentirti di definire le condizioni dell’ambiente di lavoro, anche in base a parametri obbligatori per legge, in funzione della presenza di persone e a tutela della loro salute e sicurezza.

ZAIR ti aiuta a rispettare la normativa sulla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori: il Decreto legislativo 81/2008 classifica infatti il microclima dell’ambiente di lavoro tra gli agenti fisici che devono essere compresi nella valutazione dei rischi.

Per la raccolta e misurazione dei dati, ZAir utilizza dispositivi hardware installati sul campo, capaci di trasmettere  in tempo reale le informazioni relative ai parametri ambientali al software centrale. In questo modo Zair monitora fino a 26 parametri diversi ed è in grado di notificare con sistemi di allerta le situazioni di pericolo. In più hai a disposizione report e statistiche personalizzabili per comprendere eventuali criticità e intraprendere le giuste azioni. L'app nativa consente di sfruttare su smartphone e tablet tutte le potenzialità della soluzione. Puoi anche interfacciare ZAir a strumenti hardware brevettati, in grado di monitorare in modo molto semplice un elevato numero di parametri ambientali, inviando via WiFi i dati al software.

Il software si integra poi con specifiche soluzioni Zucchetti mirate al controllo accessi, alla sicurezza e alla gestione del personale, consentendoti di avere a disposizione uno strumento completo per gestire la sicurezza sul lavoro.

Puoi trovare maggiori dettagli, tra cui la brochure e il video promozionale, sul portale Zucchetti.




Logistica e brasile

L’ultimo aggiornamento di Mago4 propone un affinamento per la gestione del magazzino e aiuta ad affrontare il sistema fiscale brasiliano.

A cura dell'Ufficio Marketing

È facile capire che le aziende che movimentano una gran quantità di merce - sia in entrata che in uscita - devono poter contare su una rapida compilazione e verifica dei dati sui documenti di trasporto. Alla base di questo meccanismo troviamo la Causale di Magazzino, ovvero un insieme di codici che consentono la registrazione dei movimenti di magazzino e determinano quindi l'aggiornamento delle quantità di carico e scarico (e quantità aggiuntive) e i rispettivi valori.

La Causale di Magazzino, pertanto, regola il tipo di movimentazione (vendita, acquisto, visione ecc.) da registrare a sistema per avere la corretta Disponibilità della merce nei Depositi. Proprio per rendere sempre più veloce la compilazione e il controllo della correttezza dei dati inseriti, con la Service Pack 3 di Mago4 1.3 è stata aggiunta la Causale di Magazzino nei dati principali dei documenti di consegna. In questo modo la causale di magazzino è ora presente sia nei Dati Principali che nella scheda Spedizione dei documenti di trasporto del ciclo attivo e del ciclo passivo.

C’è di più: l’ultimo aggiornamento dedicato al mercato brasiliano rende ancora più semplice l’intero sistema di proposizione delle Regole Fiscali.

La complessità del sistema fiscale brasiliano può infatti indurre i consulenti fiscali a generare un elevato numero di Regole Fiscali, richiamabili anche da documenti in cui tali regole non vengono effettivamente utilizzate.

L’ultima versione di Mago4 si occupa anche di semplificare l'intero sistema di proposizione delle Regole Fiscali nei documenti (Nota Fiscale): nel tuo ERP è stato infatti aggiunto il campo Tipo Nota Fiscale nella tabella Regole Generali Imposte. Nel caso in cui tale campo non venga compilato la regola fiscale è valida per qualsiasi Nota Fiscale; diversamente vale per le sole Note Fiscali dello stesso tipo.

Ti ricordiamo che il metodo migliore per essere sempre up-to-date e non perdere alcun aggiornamento è mantenere attivo il servizio Live Update di Mago4 (M.L.U.). Contatta il tuo rivenditore per maggiori informazioni.

Per approfondimenti su tutti gli ultimi aggiornamenti di prodotto, puoi invece consultare la release note nell’Area Riservata del sito Microarea.




Mago4 fatel PA e B2B

Mago4 è già allineato alle più recenti variazioni di legge in merito alla fatturazione elettronica.

A cura dell'Ufficio Marketing

A partire dal 24 Marzo 2017 sono diventate operative alcune modifiche predisposte dall’Agenzia delle Entrate in merito alla Fatturazione Elettronica PA e B2B.

La prima modifica ha visto l’affinamento di un controllo sul Sistema di Interscambio, con lo scopo di tener conto dei casi in cui il file fattura presenti incongruenza tra il valore indicato nel formato trasmissione e il codice fiscale del cessionario/committente.

Per quanto riguarda il controllo del calcolo dell'imposta, è stato eliminato il limite temporale precedentemente fissato al 31 Maggio 2017: si mantiene la tolleranza di un centesimo di euro per consentire il calcolo di imponibile ed imposta partendo dall'importo di uno scontrino fiscale.

Qualora nelle fatture sia valorizzato il regime fiscale RF03 (nuove iniziative produttive, art.13, L.388/2000), un controllo di nuova introduzione fa sì che il SdI le scarti. Ciò in quanto tale regime agevolato è stato abrogato con la Legge di stabilità 2015 (L. 23/12/2014, n. 190).

Inoltre è stata adeguata la descrizione della natura "N5 - regime del margine / IVA non esposta in fattura" secondo quanto precisato nella circolare n. 1/E del 2017 dell'Agenzia delle Entrate.

Mago4 è allineato! Il tuo ERP è pronto a rispondere alle novità normative, poiché al suo interno ricomprende già una serie di verifiche che permettono di anticipare i controlli presenti nella versione 1.2.1 del Sistema di Interscambio, descritti nel più recente Elenco Controlli (versione 1.5).

Se hai attivato il collegamento tra Mago4 e i servizi Zucchetti di Fatturazione Elettronica On line e/o On site per la fatturazione elettronica tra privati o verso le Pubbliche Amministrazioni, puoi quindi beneficiare da subito degli adeguamenti predisposti dall’Agenzia delle Entrate.

Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla fatturazione elettronica PA e B2B sul portale dedicato.




Visti da Vicino

Mago4 e AGO Infinity Zucchetti: integrazione di valore per il mondo dei commercialisti

A cura dell'Ufficio Marketing

La gestione di uno Studio Commercialista è sempre più articolata e complessa, e le crescenti esigenze dei clienti richiedono un’organizzazione capace non solo di fornire i servizi tradizionali, ma anche di supportare il professionista nell’attività di consulenza. Spesso la chiave dell’efficienza risiede nella disponibilità e nell’accessibilità di informazioni aggiornate.

Ecco perché è interessante sapere che, a partire dalla versione 1.3.1, Mago4 si integra in modo completo al mondo dei commercialisti e delle associazioni grazie al connettore con AGO Infinity Zucchetti.

Analizziamo meglio la soluzione di cui stiamo parlando. AGO Infinity è il software contabile e fiscale Zucchetti dedicato alla gestione di tutte le attività di Commercialisti e Associazioni: una singola soluzione per tutte le attività, capace di semplificare i processi e incrementare la produttività. Ago Infinity è sviluppato in tecnologia Web ed è improntato a logiche di condivisione, collaborazione e comunicazione in tempo reale: in questo modo lo Studio e le aziende clienti operano all'interno dello stesso sistema, i dati sono accessibili e sempre aggiornati.

Oggi c’è di più: grazie all’integrazione tra Mago4 e AGO puoi effettuare il passaggio dei dati da Mago4 ad AGO e viceversa, in modo semplice e pratico. Il connettore ti permette di identificare la Ditta di AGO con l'Azienda di Mago4 e impostare i parametri per le procedure di importazione ed esportazione; inoltre puoi importare le tabelle di AGO (sottoconti, causali contabili, codici IVA, codici norma e codici operazioni Intracomunitarie) e associare i codici tabellari di Mago4 a quelli di AGO. Allo stesso modo puoi esportare i movimenti contabili (documenti IVA e movimenti contabili puri), incluse le anagrafiche clienti/fornitori utilizzate nei movimenti contabili.

Tale scambio di informazioni avviene tramite appositi tracciati. Ma come fare per configurare il tutto? Nessun problema! La configurazione ottimale del sistema di scambio dati avviene in maniera molto semplice fin dall'inizio: l'installazione di Mago4 contiene infatti dei dati di default in cui sono già comprese le tabelle predefinite di AGO. Inoltre l’apposita funzione di Esportazione Movimenti Contabili ad AGO è una guida intuitiva che permette di scegliere il tipo di documenti da esportare, associare eventuali collegamenti mancanti e generare il file da inviare al proprio commercialista. Semplice ed efficace!

Come utente di Mago4, con il Connettore AGO puoi quindi trasmettere i movimenti contabili allo studio commercialista che effettua le dichiarazioni e comunicazioni fiscali per conto dell’azienda. Il tutto con semplicità e affidabilità massime.

Come puoi vedere, l’apertura di Mago4 alle più svariate integrazioni è sempre capace di apportare innumerevoli benefici alla gestione aziendale, generando, in questo caso, un notevole incremento di valore in area amministrativa.

Per saperne di più, rivolgiti al tuo rivenditore di riferimento.







Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni