Visti da Vicino

L’ERP Mago4 può farti risparmiare tempo e costi, migliorando le performance dell’azienda. Oggi esploriamo la funzionalità della Contabilità di Mago4 specifica per la generazione di acconti.

A cura dell'Ufficio Marketing

Sono molti i vantaggi derivanti dalla gestione dell’area Amministrativa con l’ERP Mago4. Innanzitutto la certezza dell’integrità dei dati, garantita dalla compresenza dei documenti in un unico database, che unifica i dati e abbatte errori e duplicazioni. Inoltre, con Mago4 la contabilità è totalmente integrata all’interno del sistema azienda. Tutti i documenti e le transazioni sono controllate in tempo reale dal reparto amministrativo che può verificarne la correttezza e la rispondenza alle norme. Non ultimo, il risparmio di tempo: una volta configurato Mago4 è capace di effettuare una serie di scritture automatiche che non richiedono più l’intervento dell’utente, così l’amministrazione può concentrarsi su aspetti più strategici.

Sulla base di quanto appena detto, vediamo ora qual è l’approccio di Mago4 al tema degli acconti, per i quali esiste una specifica funzionalità a partire dal Saldaconto. Il Saldaconto di Mago4, oltre che consentirti di pagare e/o incassare parzialmente le rate e registrare abbuoni o arrotondamenti qualora l’importo incassato sia inferiore o superiore, ti offre un’ulteriore vantaggio: la possibilità di generare degli acconti per eccedenza.

In pratica, ogni qual volta incassi o paghi una cifra superiore a quella dovuta, il programma considera la differenza come un arrotondamento indipendentemente dallo scostamento; in alternativa, mediante l’impostazione dei relativi parametri delle partite, può anche considerare l’eccedenza come una nuova partita di acconto. In tal senso puoi definire l’importo minimo per la generazione dell’acconto, configurando l’opportuno parametro distinto per incassi e pagamenti.

Il Saldaconto è attivo in tutte le registrazioni che utilizzano un modello contabile che chiude le partite; è anche possibile accedervi direttamente da menu, a partire dalla procedura Saldaconto Cliente/Fornitore (che risulta disponibile anche in assenza del modulo Contabilità).

Vuoi saperne di più su specifiche funzioni di Mago4? Ti interessa capire quali sono le funzionalità più congeniali alle esigenze del tuo business? Puoi rivolgerti con fiducia al tuo Rivenditore di riferimento; inoltre ricorda che l’Help Center è sempre consultabile dal sito www.microarea.it.




File XML gestione partite

Sono di recente state messe a punto due procedure per Mago4, dedicate alle localizzazioni svizzera e ungherese e capaci di generare i file XML ISO 20022 per i mandati di pagamento.

A cura dell'Ufficio Marketing

Il formato XML sta diventando lo standard internazionale nella trasmissione dei file telematici. L'XML (Extensible Markup Language) è un metalinguaggio modulare che consente di definire altri formati e di gestire lo scambio di informazioni di strutture di dati attraverso diversi dispositivi e piattaforme. Permettendo di descrivere altri linguaggi, l’XML è capace di creare strutture personalizzate.

I file di pagamento elettronico creati per i fornitori possono avere svariati formati basati su XML. Nei pagamenti a fornitori, i file XML seguono in generale le direttive previste dal formato standard internazionale SEPA ISO20022.

A questo proposito, Mago4 ha recentemente reso disponibili le procedure per la stampa su file XML dei pagamenti a fornitori, per l'Ungheria e per la Svizzera.

In particolare, nella localizzazione Ungherese i file SEPA per i bonifici a fornitori sono generati secondo le specifiche tecniche rilasciate dal Hungarian SEPA Association, che differiscono leggermente dallo standard ISO20022, sia perché la divisa base del Paese non è Euro, ma il fiorino ungherese (HUF), sia perché pagamenti in altra valuta sono ammessi nel file.

Nella localizzazione Svizzera di Mago4, l'introduzione delle funzionalità SEPA ISO20022 nei mandati di pagamento a fornitori è stata realizzata in collaborazione con PostFinance, l’istituto finanziario svizzero che ha fornito la documentazione per il SEPA svizzero, consentendo così di testare i file xml di Mago4. Il file XML viene generato per tutti i tipi di pagamento presenti in Svizzera, quindi non si limita ai soli bonifici.

Sempre in localizzazione svizzera, Mago4 vedrà in futuro l'adeguamento al formato XML anche per i file relativi agli incassi tramite il bollettino PVR, la polizza di versamento standard per i processi di pagamento in entrata.

Contatta il tuo rivenditore per ogni informazione ritenessi necessaria, oppure lascia un tuo riferimento e sarai ricontattato al più presto.







Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni