SP 2 di Mago4 2.0

L’aggiornamento di Mago4 2.0 relativo a recenti sviluppi normativi è disponibile per il download.

A cura dell'Ufficio Marketing

La nuova SP 2 di Mago4 2.0 contiene numerose migliorie in diverse aree funzionali; come sempre, l’aggiornamento recepisce i più recenti sviluppi normativi, e in questo caso in particolare fa propri gli adeguamenti richiesti dalla Comunicazione Unica 2018.

Tali modifiche riguardano la comunicazione di alcuni contenuti della CU 2018 riguardanti il frontespizio, i dati anagrafici e i dati dei lavoratori autonomi, la cui trasmissione ha come termine il 7 marzo 2018. Con la SP 2, Mago4 2.0 aggiorna pertanto la procedura già esistente in Contabilità per consentire di stampare sui nuovi modelli tali informazioni che, come in precedenza, vengono estratte principalmente dalle parcelle e dall’anagrafica fornitori.

Sempre in area Contabilità, Mago4 2.0.2 istituisce un nuovo menu intitolato Vecchie Dichiarazioni/Old Declarations, dove sono state spostate le dichiarazioni fiscali non più in vigore.

Inoltre è possibile parametrizzare il link al sito dell’Agenzia delle Entrate presente nel wizard F24, mentre la Gestione Partite vede aggiornati i dati di default e di esempio dei parametri partite con il nuovo tasso di mora valido nel primo semestre 2018.

Sul fronte delle integrazioni con Infinity, la SP2 di Mago4 2.0 porta con sé il miglioramento dell'uso del wizard di configurazione di I.Mago, che diventa ancora più user-friendly. Inoltre è attivata una specifica miglioria che, in presenza di più aziende in Mago4 e avendo attivato il modulo I.Mago, permette di scegliere se utilizzare la gestione della posta lato Mago4 o lato Infinity.

La SP2 di Mago4 2.0 migliora anche l'interfaccia relativa al pannello di sincronizzazione puntuale, distinguendo chiaramente tra le informazioni disponibili relative allo stato della sincronizzazione dati e quelle relative ai dati tecnici di sincronizzazione. Anche la segnalazione dello stato di sincronizzazione è più leggibile e immediata, grazie all’adozione di uno smiley verde a indicare “tutto ok” e di un triangolo di avvertimento in caso di errore (con eventuale messaggio di testo).

Come sempre, in questo post abbiamo ricordato solo brevemente le migliorie introdotte dalla SP2: per una trattazione completa puoi fare riferimento alla release note e ai report disponibili sul portale, in area riservata. Se il tuo MLU è attivo, il download della SP 2 di Mago4 2.0 è gratuito: ti basta scaricarlo dall’area riservata e chiedere supporto al tuo rivenditore di riferimento per l’installazione. Se il tuo MLU è scaduto, rivolgiti al tuo rivenditore e scopri come essere sempre aggiornato.

 



19 dicembre 2017

 

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

Come da tradizione, alla fine dell’anno si “tirano le somme”… nell’augurare a tutti buone feste ecco quindi i numeri di Mago4 per il 2017.

A cura dell'Ufficio Marketing

Nel corso dell’anno che sta per concludersi il prodotto Mago4 si è evoluto sotto molti aspetti: con 9 aggiornamenti di prodotto, di cui 3 major release e 6 service pack, il totale è di oltre 420 migliorie in tutte le aree funzionali….più di una al giorno, in pratica!

In particolare il 2017 ha visto una forte spinta sul fronte delle integrazioni, con I.Mago e la configurazione Mago4 + Infinity che hanno fatto sostanziosi passi avanti soprattutto per quanto riguarda la sincronizzazione massiva dei dati.

Non solo, anche l’area amministrativa è stata al passo, com’è d’obbligo, con la realtà normativa e in particolare ha sviluppato e potenziato il dialogo con i servizi per la comunicazione analitica dati Iva, giungendo a fine anno perfettamente equipaggiata per gestire tutti gli adempimenti correlati alla fatturazione elettronica, argomento che “scalderà” anche il 2018.

In più, l’anno trascorso ha visto nascere implementazioni di nuove funzionalità e tool avanzati per la logistica e la produzione, strumenti di reportistica e lo sviluppo lato “core” del tuo ERP.

Sul fronte dei mercati internazionali Mago4 non è certo rimasto indietro: la flessibilità del gestionale lo rende sempre più performante su molteplici scenari; inoltre la filosofia di sviluppo mirata a un costante aggiornamento ha garantito per il 2017 qualcosa come 130 migliorie funzionali sul prodotto mirate specificamente alle localizzazioni estere.

Mago4 non si ferma certo qui! Anche per l’anno prossimo il tuo gestionale ha in programma tantissime novità: non resta quindi che rinnovare l’appuntamento al 2018 su questo stesso blog, cogliendo l’occasione per augurare a tutti Buone Feste!




Release 2.0 di Mago4

Dall’inizio del mese è disponibile la release 2.0 di Mago4, con migliorie in ogni settore funzionale e un passo verso il futuro…in cloud.

A cura dell'Ufficio Marketing

Le principali novità introdotte dalla release 2.0 del tuo ERP Mago4, così come gli interventi minori, riguardano tutte le aree funzionali, il menu e le integrazioni.

In area Financials, per la localizzazione Romania, Mago4 introduce la gestione assegni e cambiali emessi, con cui è possibile pagare i fornitori. Questa procedura di emissione consente non solo di emettere uno o più assegni o cambiali, ma anche di utilizzare gli assegni/cambiali in bianco creati in precedenza, o ancora di trasferire ad un fornitore un assegno/cambiale ricevuto da un cliente.

L’area Logistics vede l’introduzione della lettura dei barcode a peso variabile, utile per gestire i codici che contengono anche un peso/prezzo variabile. I fincati sono ora disponibili in lingua, con informazioni di spedizione tabellate e descrizione appoggiata al dizionario di riferimento. Inoltre Mago4 rende disponibile per tutti i paesi un report specifico di tracciabilità dei Lotti, per evidenziare articoli in scadenza.

Le novità sono molte anche in area Manufacturing: si va dalla possibilità di effettuare il versamento a magazzino anche su fasi intermedie, alla selezione del deposito di prelievo per un determinato componente, fino all’impostazione di un codice di seconda scelta e scarto di default, passando per il miglioramento del conto lavoro per terzisti, dell’andamento delle fasi di lavoro e della gestione del tipo contabile in produzione in localizzazione Romania.

Non possono mancare le migliorie sul fronte delle Integrazioni, che infatti nella release 2.0 propongono perfezionamenti della sincronizzazione studiati per migliorare l’esperienza d’uso e garantire una più ampia gestione dello scambio dati tra Infinity e Mago4.

Proprio in questa tendenza risiede il principale valore della nuova release dell’ERP Mago4: essa rappresenta una sorta di ponte verso il futuro in cloud di Mago4, grazie a una rivisitazione tecnologicamente avanzata per molti strumenti della suite M4. Un approccio che prevede una tecnologia back end orientata al cloud, che avrà seguito nelle prossime release, pur mantenendo oggi la filosofia e la compatibilità dello strumento desktop. In questa evoluzione, tutti gli strumenti con cui sei equipaggiato ti seguono, abbattendo vincoli pregressi e apportando nuovi oggetti gestionali.

Per saperne di più, puoi consultare la release note della nuova versione di Mago4; ricorda che, come sempre, hai a disposizione anche tutto il supporto fornito dall’Help center.




Sincronizzazione Mago4 Infinity

Il nuovo Monitor Web rappresenta uno strumento innovativo e tecnologicamente avanzato, in grado di garantirti il costante, totale controllo della condivisione dei tuoi dati tra Mago4 e Infinity…ovunque tu sia.

A cura dell'Ufficio Marketing

Tanto I.Mago, quanto Mago4 integrato a Infinity rappresentano una configurazione operativa che estende il tuo ERP e ti consente di disporre di ambienti di lavoro perfettamente sincronizzati, con dati congruenti e informazioni puntuali e sempre disponibili sullo stato delle sincronizzazioni tra Mago4 e Infinity Zucchetti.

Abbiamo già affrontato il tema cruciale della sincronia tra i sistemi: quando inizi a creare ex novo un ambiente integrato (costituito indifferentemente con Mago + Infinity o I.Mago), una delle operazioni propedeutiche è appunto la cosiddetta “sincronizzazione massiva”. È proprio questa procedura che consente a Infinity di “conoscere” i dati di Mago; in pratica migliaia di clienti, fornitori, articoli e tantissimi altri elementi vengono sincronizzati da Mago verso Infinity, costituendo così una sorta di terreno in comune su cui operare.

La sincronizzazione massiva, per quanto complessa, è totalmente automatizzata e perfettamente monitorabile… oggi più che mai!

Grazie al nuovo Monitor Web puoi verificare in qualsiasi istante lo stato di avanzamento della “massiva”, sia dal cuore di Mago, tramite l’apposita voce di menu, sia aprendo qualsiasi browser e connettendosi alla pagina pubblicata dallo stesso Monitor Web (con un Url che sarà simile a questo, per esempio: http://mio_server_mago:5015/SynchroMonitor).

Il nuovo Monitor è un’applicazione web che utilizza le più recenti tecnologie del settore – è infatti sviluppata in .net Core e Angular4 – ed è pensata per essere perfettamente integrata con il Sincronizzatore Dati di Mago4.

Quali sono i vantaggi del Monitor Web? È presto detto. Pensa soltanto alla comodità di poter esaminare la situazione non soltanto da qualsiasi postazione della rete aziendale, ma anche dall’esterno, semplicemente configurando la visibilità di tale pagina da internet. Addirittura, per consultare le informazioni non è nemmeno necessario aver installato Mago4! Naturalmente, se sei già per così dire “a bordo” di Mago4, il Monitor Web è capace di ti offrirti ancora di più: grazie all’apposito bottone, puoi accedere a tutte le informazioni gestionali collegate. Sempre di più l’integrazione e la collaborazione tra gestionale esteso, ERP Mago4 e il mondo Infinity si ampliano e consolidano, per potenziare il tuo gestionale implementando funzionalità che vanno oltre quelle di un semplice ERP e facilitano ogni aspetto del tuo business.

Vuoi saperne ancora di più? Contatta il tuo rivenditore di riferimento, oppure visita il sito dedicato a I.Mago e richiedi informazioni.




I.Mago features

Quello delle integrazioni è un argomento caldo, la cui realtà va rapidamente evolvendo. Ecco una panoramica delle principali feature in materia offerte dal tuo ERP.

A cura dell'Ufficio Marketing

Le integrazioni tra Mago4 e la galassia Zucchetti permettono un accurato dialogo tra sistemi, grazie al costante interscambio di informazioni, con il risultato di offrire alla tua azienda tutti i plus di una struttura integrata, estesa e performante.

Come sai, il tuo ERP Mago4 è arricchito dalle funzionalità di I.Mago, l’applicazione che mette in comunicazione Mago4 con il mondo Infinity Zucchetti, potenziando le funzionalità di Mago4 con le funzioni di Infinity Zucchetti dedicate al Document Management System (Infinity DMS), al Customer Relationship Management (Infinity CRM) e alla Collaboration (Infinity Application Framework, IAF) con, per esempio, le applicazioni per posta e calendario. Questa unione permette di inserire il motore gestionale in un ampio ambiente collaborativo, potenziato da un’elevatissima integrazione tra procedure e da un’esperienza utente fluida.

Ma non è tutto: l’impegno a rendere l’integrazione tra sistemi sempre più scorrevole e completa è costante, come dimostrato dai numeri di I.Mago. Basti pensare che in meno di un anno - a partire dal lancio di I.Mago a luglio 2016 - sono oltre 50 le nuove funzionalità aggiunte all’integrazione.

Vuoi qualche prova? Niente di più facile!

Tra le migliorie più utili, troviamo l’estensione delle capacità di sincronizzazione di I.Mago, che offre ora la possibilità di sincronizzare in Infinity anche documenti DMS per così dire “estesi”, ovvero allegati che non appartengono strettamente ai dati del CRM, come per esempio gli allegati pertinenti ai documenti del ciclo passivo.

Inoltre I.Mago aumenta costantemente il numero di nuovi dati gestiti in sincronia da Mago4 a Infinity CRM. Solo per fare un esempio, in anagrafica clienti è ora presente il codice agente di altre sedi, che precedentemente non rientrava nel set di dati sincronizzati. Lo stesso principio vale, sempre a titolo esemplificativo, per le note presenti nelle “persone” dell’anagrafica cliente.

Anche la sincronizzazione incrementale è un altro plus di I.Mago di sicuro interesse. In linguaggio tecnico, la sincronizzazione incrementale si definisce come la procedura preposta a sincronizzare massivamente tutti i dati successivi a procedure batch. In parole povere, la logica incrementale permette di aggiornare i dati in Infinity a partire dalle modifiche effettuate in Mago4, agendo solo sugli elementi che hanno subìto modifiche dopo l'ultima esecuzione della sincronizzazione - pensiamo per esempio all’aggiornamento massivo dei codici IVA in anagrafica clienti.

E ancora: I.Mago vede un costante e deciso ampliamento della struttura dati sincronizzabile, con la conseguente, positiva ricaduta di un dialogo sempre più accurato e perfezionato tra Infinity Zucchetti e Mago4. Un caso specifico è rappresentato dalla gestione dei prezzi clienti/articoli precedentemente escluse dai rami dall’alberatura presi in considerazione dal motore di sincronizzazione.

In questo post abbiamo citato solo alcune tra le tante feature di I.Mago, ma ci sono tanti altri argomenti relativi all’integrazione con le soluzioni Zucchetti che meritano un approfondimento. Uno per tutti è l’ambiente di sviluppo I.Mago Studio, che come sai è stato rilasciato a marzo 2017… e già si propone equipaggiato con un nuovo motore!

Un ottimo modo per conoscere meglio le integrazioni pensate per Mago4 è continuare a seguire questo blog: tratteremo spesso l’argomento. Se nel frattempo desideri approfondire il tema delle integrazioni, ti consigliamo di fare riferimento agli appositi report disponibili sul portale Microarea, nella sezione MyMago4 in Area Riservata.




Settore alimentari

La gestione dei processi produttivi nel settore alimentare è complessa: la scelta del software si concentra sulla soluzione che gestisce al meglio la produzione.

A cura dell'Ufficio Marketing

Traxal è la soluzione proposta dal gruppo Zucchetti per gestire qualsiasi tipo di produzione nelle aziende del settore alimentare. La semplicità e la flessibilità sono la chiave del successo di Traxal, che vanta infatti un parco referenze di prim’ordine, oltre a 15 anni di esperienza presso le PMI.

Traxal è capace di affrontare le problematiche specifiche quali il collegamento con terminali palmari e lettori di codici a barre, bilance e sistemi automatici di pesatura ed etichettatura, la gestione della doppia unità di misura, la tracciabilità estesa dei lotti secondo le normative vigenti, i cali di peso a magazzino e le distinte base di scomposizione.

Applicato in maggior misura al settore carni, alla macellazione, trasformazione, affettamenti e logistica, nei salumifici e prosciuttifici, Traxal possiede funzionalità specifiche anche per i caseifici, risolvendo questioni specifiche come i giri di raccolta latte, il collegamento con i PLC che governano gli impianti, le fasi di stagionatura e i confezionamenti. L’esperienza di Traxal è solida anche nel settore della gastronomia (pasta fresca e ripiena), nella lavorazione dell’aceto balsamico, nei sistemi di controllo qualità dell’ortofrutta, nei cicli produttivi di alimenti liofilizzati e dietetici.

Traxal possiede moduli di particolare interesse come la gestione della produzione e della logistica avanzata, consentendo di informatizzare le piattaforme distributive della GDO e assicurando la rintracciabilità alimentare, la gestione delle schede tecniche di prodotto che recepiscono le direttive europee in materia di dati nutrizionali, allergeni e l’archiviazione di certificati ed etichette. Anche la misurazione degli indici di efficienza degli impianti (OEE) secondo le metodologie di Lean Manufacturing viene amministrata da Traxal, che provvede anche all’analisi dei costi reali di produzione e alla completa gestione della logistica di magazzino.

Le specifiche competenze della soluzione in merito a logiche produttive, automazione e sistemi automatici della fabbrica, unitamente all’apertura nativa di Mago4 al dialogo con soluzioni per le più disparate esigenze aziendali, fanno sì che Traxal sia predisposto a integrarsi con il tuo ERP, ampliandone l’efficienza con funzionalità specifiche per la produzione alimentare.

Per approfondire ulteriormente puoi visionare la brochure di Traxal; per maggiori informazioni rivolgiti con fiducia al tuo Rivenditore di riferimento.







Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni