30 luglio 2018

 

Localizzazioni SP1 Mago4 2.3

Tante novità per le principali localizzazioni nella nuova SP dell’ERP Mago4, disponibile per il download.

A cura dell'Ufficio Marketing

Partiamo con l’esaminare le novità per la localizzazione Spagna: in area amministrativa salta subito all’occhio la principale novità rappresentata dal Connettore Modulo Fiscale. Con la SP 1 di Mago4 2.3 è infatti disponibile l'integrazione di Mago4 con TRM (Tax Reporting Module) di Solmicro - azienda spagnola del Gruppo Zucchetti -, che sulla base dei documenti di vendita e di acquisto inviati da Mago4 all’applicativo Solmicro eXpertis consente di produrre la Dichiarazione SII (Suministro Inmediato de la Informacion) e altri dichiarativi fiscali.

Novità interessanti anche per la localizzazione tedesca. Con la SP1 di Mago4 2.3, infatti, è operativa la contabilizzazione dal Saldaconto degli sconti/arrotondamenti concessi in sede di incasso/pagamento; per entrambe le procedure l'IVA del documento originale è stornata e l'importo sconto è registrato su conti appositi declinati per codice IVA.

Non solo: la SP1 rende disponibile per la Germania l’Aggiornamento Banche dal Web. Tale procedura accede tramite web-service ai file aggiornati degli sportelli bancari tedeschi e aggiorna di conseguenza i dati in anagrafica Banche clienti/fornitori.

Sempre per la Germania, nelle configurazioni Professional ed Enterprise di Mago4 è stato implementato il piano dei conti di default secondo lo standard Datev SKR-04.

Per quanto riguarda l’area Logistica, invece è particolarmente degna di nota una miglioria per la localizzazione Brasile: in Mago4 2.3.1 è stata aggiunta la procedura Evasione Ordini Clienti, così da allineare il Brasile alle altre localizzazioni dove è già possibile evadere gli ordini clienti nei documenti di vendita. In questo modo è possibile velocizzare notevolmente la generazione delle Note fiscali partendo dagli ordini dei clienti; è possibile scegliere il tipo di Nota Fiscale che si vuole generare, apportare le ultime modifiche agli ordini prima della generazione delle NF, e ancora procedere con la Registrazione a Magazzino della merce e/o con la Generazione delle partite. Inoltre l'utente può scegliere se generare una NF per singolo ordine o un’unica NF per cliente e, ancora, può decidere se evadere solo gli ordini per cui la merce è completamente disponibile.

Come sempre, sono qui riportate solo alcune delle migliorie proposte dalla nuova SP1 per Mago4 2.3. Per conoscere tutte le novità, puoi fare riferimento al release note disponibile in area riservata. Inoltre ricorda che il download della SP è gratuito per quanti hanno attivo il servizio MLU; in caso contrario rivolgiti al tuo rivenditore, che saprà orientarti al meglio.




Logistica e brasile

L’ultimo aggiornamento di Mago4 propone un affinamento per la gestione del magazzino e aiuta ad affrontare il sistema fiscale brasiliano.

A cura dell'Ufficio Marketing

È facile capire che le aziende che movimentano una gran quantità di merce - sia in entrata che in uscita - devono poter contare su una rapida compilazione e verifica dei dati sui documenti di trasporto. Alla base di questo meccanismo troviamo la Causale di Magazzino, ovvero un insieme di codici che consentono la registrazione dei movimenti di magazzino e determinano quindi l'aggiornamento delle quantità di carico e scarico (e quantità aggiuntive) e i rispettivi valori.

La Causale di Magazzino, pertanto, regola il tipo di movimentazione (vendita, acquisto, visione ecc.) da registrare a sistema per avere la corretta Disponibilità della merce nei Depositi. Proprio per rendere sempre più veloce la compilazione e il controllo della correttezza dei dati inseriti, con la Service Pack 3 di Mago4 1.3 è stata aggiunta la Causale di Magazzino nei dati principali dei documenti di consegna. In questo modo la causale di magazzino è ora presente sia nei Dati Principali che nella scheda Spedizione dei documenti di trasporto del ciclo attivo e del ciclo passivo.

C’è di più: l’ultimo aggiornamento dedicato al mercato brasiliano rende ancora più semplice l’intero sistema di proposizione delle Regole Fiscali.

La complessità del sistema fiscale brasiliano può infatti indurre i consulenti fiscali a generare un elevato numero di Regole Fiscali, richiamabili anche da documenti in cui tali regole non vengono effettivamente utilizzate.

L’ultima versione di Mago4 si occupa anche di semplificare l'intero sistema di proposizione delle Regole Fiscali nei documenti (Nota Fiscale): nel tuo ERP è stato infatti aggiunto il campo Tipo Nota Fiscale nella tabella Regole Generali Imposte. Nel caso in cui tale campo non venga compilato la regola fiscale è valida per qualsiasi Nota Fiscale; diversamente vale per le sole Note Fiscali dello stesso tipo.

Ti ricordiamo che il metodo migliore per essere sempre up-to-date e non perdere alcun aggiornamento è mantenere attivo il servizio Live Update di Mago4 (M.L.U.). Contatta il tuo rivenditore per maggiori informazioni.

Per approfondimenti su tutti gli ultimi aggiornamenti di prodotto, puoi invece consultare la release note nell’Area Riservata del sito Microarea.




Mago4 1.3

Esploriamo in sintesi l’ultima release di Mago4, contenente numerose migliorie pensate per aumentare l’efficienza in ogni settore.

A cura dell'Ufficio Marketing

La nuova release del tuo ERP Mago4 contiene interessanti novità per ogni area aziendale, e particolarmente per quanto riguarda i nuovi temi disponibili per l’interfaccia utente, la fatturazione elettronica con il nuovo tracciato per la PA e la fatturazione B2B, il connettore TESAN (per dialogare con la soluzione Zucchetti dedicata alla Trasmissione dei dati al sistema Tessera sanitaria) che recepisce le novità introdotte dal Decreto Mef, nuovi metodi di valorizzazione e costificazione in area Manufacturing, le nuove funzionalità predisposte nella localizzazione per il Brasile (modulo Gestione Fidi, picking list, nota fiscale via Magic Link).

Una speciale menzione meritano però le integrazioni e i perfezionamenti messi a punto sia per le integrazioni tra Infinity Zucchetti e Mago4, che per l’applicativo I.Mago.

Da sottolineare in quest’ambito è sicuramente la revisione del sistema con cui viene gestita la procedura di sincronizzazione massiva. La nuova logica incrementale permette, a partire dalle modifiche effettuate in Mago4, di aggiornare i dati in I.Mago e Infinity operando solo sugli elementi che hanno subito modifiche dopo l'ultima esecuzione della sincronizzazione (pensiamo per esempio all’aggiornamento dei codici IVA in anagrafica clienti).

Con la release Mago4 1.3, vediamo inoltre l’ampliamento dei dati sincronizzati da Mago a Infinity CRM (ad esempio i dati relativi al capoarea degli agenti) e anche l’aumento degli allegati ai documenti interessati dalla sincronizzazione (solo per citare un paio di esempi: Ordine Cliente e Ordine Fornitore).

Sul fronte delle integrazioni con Infinity DMS, una serie di documenti vengono importati insieme con le relative informazioni di dettaglio (cartella e attributi), completando così il profilo documentale su Infinity DMS.

Ultima, ma non certo l’ultima delle novità introdotte con Mago4 1.3, è la presenza della nuova Status Bar sulla maschera del documento di Infinity. Si tratta di un indicatore dello stato di sincronizzazione dei dati da Mago4 a Infinity e viceversa, che indica, attraverso flag di diverso colore, l’avanzamento della procedura e fornisce informazioni sul tipo di sincronizzazione avviata (ad esempio se è massiva, puntuale etc...).

Come puoi immaginare, in questo post abbiamo citato solo alcune tra le tante migliorie di questa release, ma le novità sono talmente tante che è impossibile analizzarle tutte in questa sede!

Per conoscere tutti i dettagli ti consigliamo di fare riferimento agli appositi report disponibili sul portale nella sezione MyMago4 in Area Riservata.

Ti consigliamo di effettuare il download della release 1.3 di Mago4 richiedendo l’intervento del tuo Rivenditore di riferimento. Come sempre, il download è gratuito per coloro che hanno sottoscritto e mantenuto attivo il servizio di Live Update (M.L.U.). Se il tuo M.L.U. è scaduto, chiamaci al numero 800-012573 e scopri come fare per essere sempre aggiornato.







Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni