24 maggio 2017

 

Mago4 release 1.4

Con 33 migliorie distribuite in tutte le aree aziendali, Mago4 presenta la sua ultima release, la 1.4. Scopri tutte le principali novità.

A cura dell'Ufficio Marketing

Abbiamo già parlato in questo blog della main feature relativa alla release 1.4 del tuo ERP Mago4 (leggi qui il post dedicato), ovvero la gestione della Comunicazione Trimestrale Liquidazione IVA. L'invio della comunicazione avviene tramite il servizio "Digital HUB" di Zucchetti, che include e integra quello di invio della Fattura Elettronica; la gestione delle comunicazioni digitali può essere infatti amministrata con servizi on site “FATEL/CADI” client server o Digital Hub on line “FATELW/CADIW”: in base alla chiave di attivazione potrai utilizzare solo FATEL, solo CADI o entrambi.

Ci sono però altre migliorie che interessano ulteriori aree aziendali e Paesi. Per quanto riguarda gli Agenti, per esempio, Mago4 1.4 aggiunge un nuovo tipo di maturazione delle provvigioni, al fine di aggiornare la maturazione delle provvigioni nel momento in cui la fattura è stata totalmente incassata. In materia CONAI, la nuova release di Mago4 applica un aggiornamento che recepisce la diversificazione contributiva per gli imballaggi in plastica, stabilita per incentivare l’uso di imballaggi maggiormente riciclabili, collegando il livello contributivo all’impatto ambientale.

Con Mago4 1.4, nei documenti del Ciclo Attivo/Passivo viene introdotta la Nomenclatura Combinata, utile soprattutto per i clienti\fornitori extra-UE, anche quando non è necessario generare gli elenchi Intrastat. Il campo della nomenclatura combinata è ora modificabile sia sui documenti di vendita che sugli acquisti e viene proposto automaticamente per tutti i clienti e fornitori in base a quanto presente in anagrafica articolo. Inoltre con Mago4 1.4 puoi ottenere la stampa in lingua del documento anche nell'Offerta a fornitore - oltre che a partire da tutti gli altri documenti che già la prevedono.

Un’altra grande novità riguarda il WMS Mobile. Negli ultimi tempi, WMS Mobile si è arricchito di molte funzionalità che hanno aumentato il carico dell'applicazione, con un conseguente decadimento di performance … ecco allora che con Mago4 1.4 nasce il nuovo WMS Mobile! Si tratta di una versione tutta nuova dell'applicazione di Mago per i terminalini, che mantiene tutte le funzionalità precedenti e ne aggiunge di nuove. Così WMS Mobile è molto più veloce, reattivo e robusto, ridistribuendo parte del carico computazionale sul server e garantendo una comunicazione con i dispositivi mobili più flessibile e basata su tecnologia web.

Diamo ora uno sguardo allo scenario estero. Per andare sempre più incontro alle esigenze del mercato rumeno, in Area Magazzino di Mago4 1.4 è stata aggiunta la Tipologia Contabile sui carichi FIFO per la generazione della contabilità di magazzino. La Tipologia Contabile è un’ulteriore categorizzazione degli Articoli e permette di definire le contropartite da utilizzare nella generazione della contabilità di magazzino, assolvendo alla necessità di definire una diversa Tipologia Contabile per lo stesso Articolo (ad esempio per differenziare il conto contabile a seconda che l’articolo sia acquistato piuttosto che prodotto).

Sempre per la Romania, Mago4 1.4 mette a disposizione generazione del file XML per la Dichiarazione IVA 300, una comunicazione periodica della liquidazione IVA che deve essere inviata all'agenzia delle entrate Romania tramite file in formato XML. La procedura in Mago4 elabora i dati estratti nei report, genera il file xml e stampa la dichiarazione su modello ufficiale; il file può quindi essere inviato direttamente all'agenzia delle entrate.

Quelle elencate sono solo alcune delle migliorie apportate dalla release 1.4 di Mago4. Puoi scoprirle tutte consultando la release note in area Riservata del portale Microarea, sezione My Mago4.

Ti consigliamo di effettuare il download della release 1.4 richiedendo l’intervento del tuo Rivenditore di riferimento. Ricorda che il download è gratuito per coloro che hanno sottoscritto e mantenuto attivo il servizio di Live Update (M.L.U.). Se il tuo M.L.U. è scaduto, chiamaci al numero 800-012573 e scopri i benefici di un costante aggiornamento.




Migliorie M4 1.3.1 Brasile

Tra le molte migliorie apportate dalla Service Pack 1 di Mago 1.3 troviamo diversi aggiornamenti formulati appositamente per il mercato brasiliano.

A cura dell'Ufficio Marketing

Esaminiamo le migliorie predisposte per la localizzazione brasiliana grazie all’ultima Service Pack di Mago4.

In area Amministrativa, la novità principale riguarda la Gestione Partite per il Brasile: la gestione degli assegni è stata ampliata per amministrare i casi in cui l’importo di un assegno non coincida esattamente con il totale delle partite. La gestione degli assegni ricevuti è stata quindi integrata con la gestione degli abbuoni, interessi, acconti: in pratica, se il valore dell'assegno ricevuto è inferiore al valore della partita viene generato un abbuono, mentre se il valore è superiore è possibile registrare gli interessi attivi oppure generare una partita di acconto.

In area Logistica, il sistema di proposizione delle imposte di Mago4 è stato reso ulteriormente sofisticato. Infatti il Tipo Operazione presente nella tabella Tipo Nota Fiscale è stato aggiunto ora anche nelle Regole Generali Imposte; così il Tipo Operazione è impostabile anche a livello di regola. La regola proposta sulla riga della Nota Fiscale tiene conto della corrispondenza con il tipo operazione impostato sul tipo nota fiscale.

E con Mago4 1.3.1 il modulo Sales Force Management è disponibile con le particolarità della localizzazione Brasiliana. Nel modulo Agenti le provvigioni sono calcolate in base al Tipo Nota Fiscale e sono visibili e modificabili sulla Nota Fiscale. Le provvigioni sull'incassato tengono in considerazione il tipo di pagamento, con assegni in base alla loro data di incasso o di trasferimento.

Le novità non finiscono qui: se vuoi approfondire, leggi il post dedicato a Mago4 1.3.1, presto su questo blog, o consulta la release note dall’Area Riservata del sito Microarea.




Mago4 SP1.2.1

La Service Pack 1.2.1 di Mago4 introduce migliorie in ogni campo e per molte localizzazioni internazionali.

A cura dell'Ufficio Marketing

Con la nuova Service Pack di Mago4, la 1.2.1, il tuo ERP migliora ulteriormente, in tutti settori aziendali e paesi.

Le principali novità dell’ultima SP prevedono infatti funzionalità specifiche per il mercato sia estero, che italiano.

In primis, dunque, parliamo di Fatturazione Elettronica, dove Mago4 gestisce ora i riferimenti al Codice Identificativo Gara (CIG) fino a 15 caratteri, come richiesto da alcune Pubbliche Amministrazioni, anziché fino a 10 come nelle versioni precedenti.

Le novità sono anche sul fronte dell’integrazione con Infinity Zucchetti: in Infinity CRM sono state attivate le funzioni di Codifica Articoli per Cliente e Quantità Minima Vendibile. L’applicativo I.Mago propone miglioramenti relativi alle personalizzazioni: il menù dell’area gestionale Infinity presenta infatti una voce di menu per ogni personalizzazione e/o verticale caricato. In più, I.Mago fa sì che la visualizzazione dei documenti di Infinity DMS sia ancora più immediata, grazie al collegamento diretto dell’anagrafica clienti e fornitori di Mago4 con il documentale Infinity.

Venendo allo scenario più spiccatamente internazionale, Mago4 dispone ora dei dizionari completi in lingua Bulgara, completando così il processo di localizzazione in lingua per tutte le aree gestionali; sempre in localizzazione Bulgara sono stati modificati i registri IVA per adeguarli alle nuove regole valide dal 2016.

Inoltre, in localizzazione Svizzera e Ungherese (ma anche italiana), Mago4 gestisce i bonifici a banche estere che non hanno codice IBAN, ABI e CAB, come quelle Americane. Ancora per l’Ungheria, grazie alla SP 1.2.1 di Mago4 la stampa del file XML dei Bonifici considera i mandati, ed esprime importi, anche in divisa estera; oltre a ciò sono stati introdotti nuovi tipi di registri IVA ordinati per codice IVA, con calcolo del subtotale al cambio di codice IVA.

Ma è per la localizzazione dedicata al Brasile che Mago4 SP1.2.1 presenta le features più interessanti.

Per gli Ordini è introdotta la Gestione delle spese in offerta e ordine fornitore, che hanno così le stesse spese presenti nel documento Nota Fiscale (comprendendo spese di assicurazione, accessorie e di spedizione, analogamente a quanto già avviene in offerta ordine cliente).

Relativamente agli Acquisti, la SP 1.2.1 rende possibile modificare le informazioni legate alle scadenze nelle Note Fiscali Fornitori già approvate. Nella procedura di importazione è ora possibile indicare centro di costo, cassa e piano dei conti: così l’utente può indicare direttamente nella procedura le informazioni che saranno riportate automaticamente sulle partite in fase di generazione della Nota Fiscale.

In area Vendite e Acquisti, è ora possibile inserire le informazioni complementari dell’articolo, specifiche della singola fornitura da riportare in Nota Fiscale. Inoltre in Anagrafica Articoli di Mago4 è stato aggiunto il campo FCI (Ficha conteúdo de importação), in cui è ora possibile indicare il numero univoco, attribuito a livello nazionale. Mago4 SP1.2.1 gestisce anche la Nota Fiscale per l'esportazione della merce.

La novità in Gestione Partite riguarda la modifica del calcolo del “nostro numero” e del codice a barre libero da parte della Banca Caixa.

Le news che abbiamo appena esaminato sono davvero molte, ma non finiscono qui! Mago4 SP 1.2.1 comprende molti altri miglioramenti in ogni area aziendale; scopri tutte le migliorie di prodotto e gli upgrade nell'apposita area MyMago4, ed effettua subito il download della Service Pack per Mago4.

Per eseguire l'aggiornamento richiedi l’intervento del tuo Rivenditore di riferimento, e ricorda: il download è disponibile per coloro che hanno sottoscritto e mantenuto attivo il servizio di Live Update (M.L.U.). Se il tuo M.L.U. è scaduto, niente timore! Chiamaci al numero 800-012573 e scopri la convenienza di essere sempre aggiornato.







Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni