19 dicembre 2017

 

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

Come da tradizione, alla fine dell’anno si “tirano le somme”… nell’augurare a tutti buone feste ecco quindi i numeri di Mago4 per il 2017.

A cura dell'Ufficio Marketing

Nel corso dell’anno che sta per concludersi il prodotto Mago4 si è evoluto sotto molti aspetti: con 9 aggiornamenti di prodotto, di cui 3 major release e 6 service pack, il totale è di oltre 420 migliorie in tutte le aree funzionali….più di una al giorno, in pratica!

In particolare il 2017 ha visto una forte spinta sul fronte delle integrazioni, con I.Mago e la configurazione Mago4 + Infinity che hanno fatto sostanziosi passi avanti soprattutto per quanto riguarda la sincronizzazione massiva dei dati.

Non solo, anche l’area amministrativa è stata al passo, com’è d’obbligo, con la realtà normativa e in particolare ha sviluppato e potenziato il dialogo con i servizi per la comunicazione analitica dati Iva, giungendo a fine anno perfettamente equipaggiata per gestire tutti gli adempimenti correlati alla fatturazione elettronica, argomento che “scalderà” anche il 2018.

In più, l’anno trascorso ha visto nascere implementazioni di nuove funzionalità e tool avanzati per la logistica e la produzione, strumenti di reportistica e lo sviluppo lato “core” del tuo ERP.

Sul fronte dei mercati internazionali Mago4 non è certo rimasto indietro: la flessibilità del gestionale lo rende sempre più performante su molteplici scenari; inoltre la filosofia di sviluppo mirata a un costante aggiornamento ha garantito per il 2017 qualcosa come 130 migliorie funzionali sul prodotto mirate specificamente alle localizzazioni estere.

Mago4 non si ferma certo qui! Anche per l’anno prossimo il tuo gestionale ha in programma tantissime novità: non resta quindi che rinnovare l’appuntamento al 2018 su questo stesso blog, cogliendo l’occasione per augurare a tutti Buone Feste!




Settore alimentari

La gestione dei processi produttivi nel settore alimentare è complessa: la scelta del software si concentra sulla soluzione che gestisce al meglio la produzione.

A cura dell'Ufficio Marketing

Traxal è la soluzione proposta dal gruppo Zucchetti per gestire qualsiasi tipo di produzione nelle aziende del settore alimentare. La semplicità e la flessibilità sono la chiave del successo di Traxal, che vanta infatti un parco referenze di prim’ordine, oltre a 15 anni di esperienza presso le PMI.

Traxal è capace di affrontare le problematiche specifiche quali il collegamento con terminali palmari e lettori di codici a barre, bilance e sistemi automatici di pesatura ed etichettatura, la gestione della doppia unità di misura, la tracciabilità estesa dei lotti secondo le normative vigenti, i cali di peso a magazzino e le distinte base di scomposizione.

Applicato in maggior misura al settore carni, alla macellazione, trasformazione, affettamenti e logistica, nei salumifici e prosciuttifici, Traxal possiede funzionalità specifiche anche per i caseifici, risolvendo questioni specifiche come i giri di raccolta latte, il collegamento con i PLC che governano gli impianti, le fasi di stagionatura e i confezionamenti. L’esperienza di Traxal è solida anche nel settore della gastronomia (pasta fresca e ripiena), nella lavorazione dell’aceto balsamico, nei sistemi di controllo qualità dell’ortofrutta, nei cicli produttivi di alimenti liofilizzati e dietetici.

Traxal possiede moduli di particolare interesse come la gestione della produzione e della logistica avanzata, consentendo di informatizzare le piattaforme distributive della GDO e assicurando la rintracciabilità alimentare, la gestione delle schede tecniche di prodotto che recepiscono le direttive europee in materia di dati nutrizionali, allergeni e l’archiviazione di certificati ed etichette. Anche la misurazione degli indici di efficienza degli impianti (OEE) secondo le metodologie di Lean Manufacturing viene amministrata da Traxal, che provvede anche all’analisi dei costi reali di produzione e alla completa gestione della logistica di magazzino.

Le specifiche competenze della soluzione in merito a logiche produttive, automazione e sistemi automatici della fabbrica, unitamente all’apertura nativa di Mago4 al dialogo con soluzioni per le più disparate esigenze aziendali, fanno sì che Traxal sia predisposto a integrarsi con il tuo ERP, ampliandone l’efficienza con funzionalità specifiche per la produzione alimentare.

Per approfondire ulteriormente puoi visionare la brochure di Traxal; per maggiori informazioni rivolgiti con fiducia al tuo Rivenditore di riferimento.




novità Mago4 1.3.2

A meno di un mese dall’ultimo aggiornamento, ecco la nuova Service Pack di Mago4, la SP 1.3.2.

A cura dell'Ufficio Marketing

La nuova Service Pack 1.3.2 di Mago4 apporta diverse migliorie in vari moduli e settori.

In Area Logistica sono introdotti importanti perfezionamenti relativi al Magazzino Generale: il magazzino di Mago4 è ancora più affidabile, semplice da interrogare e performante, con una struttura dati agile e snella. Per ridurre il numero di funzioni esterne e semplificarle, infatti, i saldi di magazzino sono riorganizzati in un numero limitato di tabelle, così il loro uso nei report è più semplice; inoltre i saldi del magazzino sono facili da allineare velocemente, migliorando le performance delle procedure di Ricostruzione dei saldi e delle Chiusure di fine esercizio.

La funzionalità Navigazione dei saldi di Magazzino ti permette di consultare i saldi per deposito; inoltre la SP 1.3.2 prevede la revisione delle azioni sulle Causali di Magazzino e semplifica la visualizzazione dei saldi degli Articoli con il parametro Escluso dalla Disponibilità: puoi conteggiare solo le quantità disponibili sui depositi di interesse.

E se stai ancora effettuando il passaggio da Mago.net, sappi che anche la procedura di Migrazione Saldi Articoli è stata notevolmente semplificata!

Un’ulteriore miglioria per la parte logistica riguarda la Disponibilità degli Articoli: già visualizzabile con vari strumenti durante la compilazione dei documenti, ora tale dato è sempre visibile dal Radar.

I perfezionamenti in Magazzino investono anche l’ambito Manufacturing: prevedendo in area logistica una diversa gestione della disponibilità sui depositi, sono state apportate alcune modifiche anche al modulo di Produzione. In questo modo anche la produzione è perfettamente in linea con le modifiche apportate in Magazzino, assicurando una gestione ancora più coerente delle attività.

In area Financial, relativamente alle Dichiarazioni di Intento, Mago4 1.3.2 rende possibile calcolare il plafond utilizzato e l'importo residuo delle dichiarazioni di intento dei singoli clienti e fornitori, grazie a un report che elenca i documenti registrati per cliente/fornitore con codici IVA che usano il plafond. Il report è presente anche in localizzazione Ungheria, dove visualizza solo il dettaglio dei documenti registrati nel periodo per ciascun cliente/fornitore, non essendo presente la gestione delle dichiarazioni di intento, tipicamente italiana. Un’interessante miglioria è anche quella apportata in localizzazione Romania: la procedura relativa alla dichiarazione IVA 394 è stata aggiornata per generare il file in formato XML, conformemente alle disposizioni di legge. Tale adempimento prevede che il dettaglio delle operazioni effettuate sia comunicato periodicamente, con distinzione per soggetto, aliquota, operazione. La procedura introdotta da Mago4 1.3.2 estrae ed elabora i dati e genera il file XML da inviare all'agenzia delle entrate rumena. Appositi parametri distinguono i diversi tipi di operazione, mentre nuovi campi automatizzano l'identificazione delle informazioni da comunicare (tipi di articolo, attività, numero scontrini, range di numerazione e tipi di documento utilizzati ecc.).

Per approfondire, puoi consultare il release note nell'Area Riservata del sito Microarea.

Se hai mantenuto attivo il servizio di Live Update (M.L.U.), il download della SP2 di Mago4 1.3 è gratuito. In caso contrario, chiamaci al numero 800-012573. Come sempre ti consigliamo di richiedere l’intervento del tuo Rivenditore di riferimento per effettuare il download della SP.




Buoni motivi per migrare a Mago4

Tutto a portata di mano = tutto sotto controllo. Semplice, vero?!

A cura dell'Ufficio Marketing

In Mago4 dati, informazioni e oggetti sono chiaramente visibili e possono essere gestiti con facilità e velocità. Rispetto a Mago.net le voci di menu sono enormemente semplificate, per aiutarti a tenere tutto sotto controllo.

Qualche esempio? In area Amministrativa, in Prima Nota il Castelletto IVA e il Libro Giornale sono in un’unica finestra - in Mago.net erano su due schede separate -, con un notevole vantaggio per l’utente in termini di velocità di inserimento e controllo della registrazione; il Saldaconto è ora disponibile anche a menù, mentre in Mago.net era necessario entrare nei movimenti contabili. E ancora: nel modulo Basilea II il foglio di calcolo Excel viene generato direttamente da Mago4, senza passare dall’interfaccia con Office prevista invece da Mago.net.

Rispetto a Mago.net, anche la reportistica è riorganizzata a video per garantire controllo e immediatezza.

Un altro elemento di novità introdotto in Mago4 sono le status – tile, segnalatori pensati apposta per tenere sempre sotto controllo le procedure e i documenti in Supply Chain, area Produzione e Amministrativa. Le status tile sono indicatori di stato resi graficamente sotto forma di piccole barre progressive, che ti permettono di controllare a colpo d’occhio situazioni come l’avanzamento degli articoli da produrre, l’emissione ed evasione degli ordini, la gestione dei fidi, la condizione dei documenti, gli eventi legati alla fatturazione elettronica e molto altro.

In area Produzione sono ora disponibili specifici report e procedure per il materiale in produzione, per conoscere esattamente dove si trova il materiale, sia per lavorazioni esterne che interne. Quanto a tracciabilità, se in Mago.net l’origine dell’articolo era disponibile solo in area logistica e in contabilità, con Mago4 è ora possibile tracciarla anche a partire dai documenti di produzione.

I vantaggi non finiscono qui: la semplificazione attuata con il passaggio da Mago.net a Mago4 è un elemento determinante non solo per alleggerire le operazioni, ma anche per avere tutto sempre sotto controllo.

Scopri sul blog tutti gli ottimi motivi per migrare da Mago.net a Mago4, il gestionale pensato apposta per te! 



Ricerca





Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni