DigitalHub Zucchetti

Elabora, gestisci e conserva le tue fatture con un click!

A cura dell'Ufficio Marketing

Fatturazione Elettronica, Conservazione e Firma Digitale: Digital Hub Zucchetti è il servizio one-click che ha tutti gli strumenti per eliminare completamente la carta dal processo di fatturazione. Il Digital Hub Zucchetti è il servizio completamente online che ti consente di gestire l'intero processo di fatturazione in modo rapido ed efficiente, che ti permette di emettere e ricevere fatture elettroniche, trasmetterle allo SdI, firmare elettronicamente le fatture e conservarle digitalmente.

Grazie al Digital Hub, in pochi click, trasformi un processo manuale lungo e complesso in un'attività semplice e veloce: puoi infatti inviare e ricevere fatture in formato elettronico a privati e pubblica amministrazione, comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati IVA, eliminando gli archivi cartacei e conservando le fatture a norma di legge garantendone l’autenticità e l'integrità a fini civilistici e fiscali.

Digital Hub è inoltre perfettamente integrato con il gestionale Zucchetti utilizzato nella tua azienda o nel tuo Studio. Infatti, grazie al dialogo tra Mago4 e Digital Hub, hai a disposizione tante funzionalità necessarie alla corretta preparazione degli adempimenti fiscali e al loro invio proprio tramite lo stesso Hub. Digital Hub Zucchetti ti garantisce più efficienza, perché riduci il tempo per l'invio e la ricezione delle fatture, abbatti i costi per l’acquisto dei materiali cartacei, elimini gli errori di trasmissione all’Agenzia delle Entrate, aumentando contemporaneamente il grado di sicurezza nella gestione dei documenti importati.

Inoltre, grazie alle esclusive funzionalità del Digital Hub puoi emettere fatture elettroniche anche in mobilità direttamente dal tuo smartphone con la Digital Hub App, inviare automaticamente a clienti e fornitori le mail per comunicare il codice identificativo per le fatture, o ancora re-indirizzare direttamente le fatture elettroniche ricevute via PEC.

Passa subito a Digital Hub per ottenere subito significativi vantaggi economici e logistici, migliorare l’efficienza operativa con un occhio all’ambiente e alla gestione responsabile delle risorse.

Per saperne di più leggi e scarica dal sito Zucchetti la brochure dedicata.




software ZGDPR

La soluzione Zucchetti ZGDPR ti permette di gestire le diverse attività previste per adempiere a quanto richiesto dal nuovo Regolamento Europeo.

A cura dell'Ufficio Marketing

Come è ormai noto, Il GDPR ha effetto in tutti i Paesi UE dal 25 maggio 2018. Il suo obiettivo è favorire la tutela dei dati personali di cittadini e residenti dell’Unione Europea, infatti il GDPR si rivolge e si applica a tutte le organizzazioni con residenza in un Paese membro UE o con sede al di fuori della UE, ma operanti nel territorio dell’Unione.

Gli strumenti individuati dal GDPR per favorire una corretta gestione dei dati personali sono consenso e informativa, registro dei trattamenti, notifica delle violazioni e designazione di un Data Protection Officer (DPO).

Per permetterti di recepire correttamente tutte le disposizioni di legge, Zucchetti ha sviluppato ZGDPR, il software accessibile via web che ti permette di:

  • Inserire o importare gli elementi indispensabili per una corretta formulazione del Registro del Trattamento dati;
  • Analizzare il rischio per individuare e definire i punti deboli della filiera del dato, consentendo al Titolare del Trattamento di porre rimedio a eventuali criticità nella gestione dello stesso;
  • Generare i registri per dare riscontro ai diritti degli interessati;
  • Gestire i data breach attivando processi di analisi, registrazione e comunicazione

In più ZGDPR rende tutto semplice, grazie a uno strumento di aiuto guidato intuitivo e semplice che permette di identificare in ogni momento l’attività richiesta, ottenendo la soluzione più adatta.

I benefici sono molti. Gestire in maniera consapevole e responsabile i dati personali può infatti influire positivamente sulla relazione azienda-cliente e incrementare la fiducia del mercato nei confronti dell’azienda; inoltre l’analisi dei dati personali forniti volontariamente fornisce preziose informazioni all’azienda che può sviluppare attività mirate ed efficienti, senza dimenticare l’incremento della sicurezza informatica e la risposta più rapida in caso di violazioni.

La normativa comunitaria GDPR vale in tutti i Paesi membri della UE e fornisce un unico quadro normativo alle aziende che possono così ridurre rischi, incertezze e costi. In questo quadro, Zucchetti si presenta come interlocutore privilegiato: la sicurezza è al centro di ogni suo software da 40 anni, non a caso Zucchetti è Conservatore accreditato e Certification Authority presso l'Agenzia per l'Italia Digitale e garantisce servizi altamente professionali e certificati per la tutela dei propri clienti.

Puoi saperne di più scaricando qui il whitepaper dedicato al GDPR.




i barcode in Mago4

Un approfondimento sul valore insito nel codice a barre: "una delle 50 cose che hanno reso globale l’economia” secondo la BBC.

A cura dell'Ufficio Marketing

Il codice a barre riduce i tempi e gli errori lungo tutta la filiera e garantisce tracciabilità e trasparenza delle informazioni dei prodotti. Solo questo basterebbe a determinarne l’importanza, ma c’è di più. A partire dalla sua invenzione nel 1973, il barcode è passato dall’essere un mero strumento per velocizzare le casse dei supermercati allo status di vero e proprio linguaggio standard del business globale. Il barcode e i processi connessi alla decifrazione delle informazioni in esso codificate consentono di parlare un linguaggio comune che non solo connette le aziende oltre i confini geografici e culturali, ma permette anche di sfruttare il potere delle informazioni per migliorare le esperienze di persone in tutto il mondo.

È dimostrato che la tecnologia del codice a barre garantisce efficienza, accuratezza e affidabilità: basti pensare che è possibile introdurre dati sino a 5 volte più velocemente, senza possibilità di digitare erroneamente un codice invece di un altro, con una indiscussa rilevanza in termini di tempi e costi aziendali.

Grazie al progresso tecnologico, la lettura dei barcode ha permesso di ottenere un sempre maggior numero di informazioni da singoli codici. È così che l’ERP Mago4 ha saputo implementare soluzioni sempre più evolute per rendere più pratico, agevole e rapido l’inserimento degli articoli all’interno dei documenti di vendita e acquisto. Dall’ormai “anziano” codice EAN 128, Mago ha via via imparato a leggere una vasta gamma di codici, arrivando anche a intrepretare in modo significativo lo standard GS1 di codifica dei prodotti, globalmente il più diffuso nel settore del largo consumo, e la sua estensione GTIN per tutte le unità commerciali/ di vendita, grazie alla quale è possibile recuperare informazioni utili a tutte le operazioni commerciali.

L’introduzione del modulo Barcode Manager ha segnato un ulteriore passo in avanti dell’ERP Mago4: con l’uso di un semplice lettore Barcode in emulazione tastiera, le operazioni di carico/scarico merci con relativo inserimento nei documenti di Vendita e di Acquisto, anche lato WMS, sono diventate rapidissime e a zero rischio di errore. Il Barcode Manager consente la produzione e il riconoscimento di diverse tipologie di barcode: dai semplici codici in grado di identificare ad esempio il solo articolo (eventualmente diversificato per unità di misura), a quelli strutturati, cioè composti da diverse informazioni che, oltre ad articolo e unità di misura, possono contenere lotto, peso, quantità, etc., fino ai codici GTIN. In particolare, grazie a una recente implementazione che consente di leggere i barcode a peso variabile – ossia i codici usati per identificare i prodotti a peso variabile, la cui confezione non ha un peso predeterminato e costante e il cui prezzo di vendita unitario varia in funzione del peso finale - Mago4 è oggi capace di compilare automaticamente il campo peso e/o quantità con il peso rilevato o il campo prezzo, interpretando un codice contenente la variabile peso. Ciò vale tanto per i documenti del ciclo attivo quanto per quelli del ciclo passivo, che si utilizzi il Barcode Manager o il WMS mobile.

Lavorare con i barcode è più semplice che mai grazie ai report di Mago4 per la stampa dei codici a barre, anche strutturati; in questo modo l’utente è subito autonomo in ogni fase. La finestra di dialogo che si ottiene attivando il Barcode Manager è semplice e intuitiva e le informazioni necessarie all’acquisizione del dato sono minime: si può effettuare la registrazione delle operazioni di carico e di scarico senza mai toccare la tastiera

Il modulo Barcode Manager è pertanto uno strumento indispensabile per tutte le aziende che muovono articoli dotati di etichette barcode, di tutte le tipologie, in quanto oltre a ridurre notevolmente i tempi di lavorazione consente la massima affidabilità nella registrazione dei dati.

Per saperne di più, vista la pagina dedicata alle feature in area logistica di Mago4.




Digital Hub è qui!

Soluzioni a portata di mano per i nuovi obblighi di Fatturazione elettronica

A cura dell'Ufficio Marketing

Il Digital Hub è la proposta Zucchetti per emettere e ricevere fatture elettroniche verso la Pubblica Amministrazione (b2g) e verso i privati (b2b). Come sai, infatti, la Legge di Bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo della Fatturazione Elettronica anche per i privati (ne avevamo già parlato qui). Ecco quindi che a partire dal 1 gennaio 2019 saranno valide esclusivamente le fatture emesse elettronicamente e inviate attraverso il Sistema di Interscambio (SdI). Tale termine è anticipato al 1 luglio 2018 per gli operatori della filiera carburanti e i subappaltatori della Pubblica Amministrazione.

Per essere sicuro di procedere in sicurezza e con efficienza, la scelta giusta è affidarsi alle soluzioni proposte da Zucchetti, Conservatore accreditato e Certification Authority presso l'Agenzia per l'Italia Digitale e già da tempo opera come intermediario qualificato presso l’Agenzia delle Entrate con il proprio canale trasmissivo, il Digital Hub.

È proprio attraverso il Digital Hub che gestisci l’intero processo di fatturazione elettronica, sia ciclo attivo che ciclo passivo: invii ai clienti, attraverso il Sistema di Interscambio, le fatture emesse dal gestionale, ricevi le fatture passive dai tuoi fornitori e grazie all’integrazione con i sistemi di firma e conservazione digitale garantisci autenticità, integrità e non ripudiabilità delle fatture e le conservi a norma di legge.

L’operatività del Digital Hub Zucchetti ti semplifica davvero la vita, anche perché l’ERP Mago4 è predisposto da tempo per dialogare e interagire con il servizio Zucchetti per la fatturazione elettronica, rendendo disponibile un sistema completo e integrato. Così, puoi gestire direttamente dall’ERP Mago4 tutto il processo di generazione delle fatture elettroniche, delegando tutta l‘operatività a Zucchetti, conservazione sostitutiva compresa.

Scegliere Digital Hub Zucchetti comporta benefici operativi evidenti e immediati: basti pensare all’80% di risparmio sull’intero procedimento di fatturazione (grazie all’abbattimento dei costi cartacei, di distribuzione, distruzione e archiviazione), alla maggiore efficienza complessiva data dalla drastica riduzione delle attività manuali (e degli errori!), alla velocità del processo di fatturazione, e all’integrazione diretta con la gestione amministrativa. In più, grazie al dialogo tra Mago4 e Digital Hub puoi gestire anche adempimenti fiscali come la comunicazione analitica dei dati IVA, con tutte le funzionalità necessarie alla corretta preparazione e al controllo del contenuto della comunicazione, e all’invio tramite Digital Hub.

Cerchi invece un outsourcing completo? Se non vuoi preoccuparti dell’operatività puoi demandare a Zucchetti la gestione completa del processo di Fatturazione Elettronica!

Insomma, qualsiasi sia la tua esigenza, troverai certamente la soluzione giusta nell’offerta Zucchetti.

Per maggiori informazioni rivolgiti al tuo rivenditore di riferimento e scopri il sistema completo e integrato che ti permette di allinearti ai principali obiettivi della digitalizzazione con la certezza della totale aderenza agli standard normativi.




Mago4 localizzazione DE

Con l’implementazione della localizzazione per la Germania, l’ERP Mago4 dimostra di sapersi muovere con disinvoltura all’interno di realtà strategiche, senza limiti imposti dai confini geografici.

A cura dell'Ufficio Marketing

Spesso si parla di ERP internazionali, capaci cioè di operare efficacemente nei più svariati contesti e realtà-paese. Ma quali sono le caratteristiche di un software ERP che sia davvero capace di assicurare ovunque una leva competitiva?

Prima di tutto deve essere un gestionale multilingua, per processare in linguaggi diversi informazioni quali fatture, nomi, quantità̀, valuta, price list. L’ERP dovrà̀ anche essere multicompany e multi-legislazione, per gestire le normative legali e fiscali dei diversi Paesi. È poi imprescindibile che sia in grado di integrare con efficienza i dati di sistemi eterogenei, software di terze parti compresi. Naturalmente diamo per scontato che un ERP davvero internazionale sia modulare, scalabile, veloce da implementare e facile da usare. In sintesi, per seguire con successo progetti senza limiti territoriali, un software gestionale deve rappresentare una soluzione con capacità internazionali native e preferibilmente disporre di un integratore locale in grado di facilitare le fasi di implementazione.

L’ERP Mago4 raccoglie in sé tutte queste caratteristiche, ed è infatti uno dei pilastri della presenza internazionale del gruppo Zucchetti, una forza capace di stringere relazioni di fiducia con player locali con cui condividere principi e visioni per una crescita competitiva.

L’ultima conferma arriva da un banco di prova importante, in un paese strategico come la Germania: le solide localizzazioni funzionali dell’ERP internazionale Mago4 si arricchiscono della scena tedesca, grazie a un importante progetto partito dalla base, incentrato integralmente su Mago4 e condotto da Zucchetti GMBH per l’azienda Randazzo GMBH.

Randazzo GMBH è presente sul mercato tedesco con Gusto Italia, una piccola impresa di vendita B2B e B2C che propone prodotti e specialità alimentari italiane nel cuore della regione del Reno-Meno, vicino a Francoforte. La caratteristica di Gusto Italia è quella di configurarsi sia come market fisico che come sistema di vendita al dettagliante, anche per l’esportazione, prospettando quindi esigenze numerose ed estremamente differenziate.

Nell’ambito del progetto è stato subito chiaro che i processi logistici di Randazzo GMBH affrontano le stesse sfide delle grandi imprese nel settore del Cash&Carry e della vendita al dettaglio di prodotti alimentari, soprattutto in ambito Supply Chain e Gestione di Magazzino: disporre di listini personalizzati, gestire lotti e pallet misti sono solo alcune delle più importanti necessità. Per l’Azienda è inoltre imprescindibile la garanzia di un software capace di crescere insieme con il proprio business.

Per assolvere a tutte queste esigenze, il gestionale Mago4 è stato interamente tradotto ex novo, affrontando anche una serie di aspetti solo apparentemente banali (adeguamento dei fincati al modello richiesto dalla normativa tedesca, importazione in Mago4 di tutto l’inventario e relativi dati); l’ERP è ora pronto alla gestione di anagrafiche e listini, con la definizione di prezzi e codici a barre.

Con Mago4, Gusto Italia ha inizialmente adottato tutte le funzionalità dedicate alla gestione dell’area logistica, con speciale attenzione al WMS e WMS Mobile e alla gestione dei lotti caratterizzati da un preciso TMC - Tempo massimo di Conservazione –. Al crescere delle esigenze, l’azienda ha poi implementato una configurazione completa anche in area supply chain, in maniera progressiva e modulare.

Con l’ERP Mago4 e il supporto dell’esperienza di Zucchetti GMBH, Gusto Italia ha conseguito in breve tempo una decisa ottimizzazione dei processi e un rapido incremento produttivo grazie alla drastica riduzione degli sprechi di merce, alla maggiore trasparenza nei processi e nel controllo delle scadenze e al calo dei consumi legati alla logistica di magazzino.

Mago4 ha quindi svolto per Gusto Italia un compito cruciale e contemporaneamente ha saputo recepire uno stimolo importante da parte del cliente. Infatti una specifica esigenza di Gusto Italia legata alla gestione dei barcode a peso variabile è stata recepita in seno alle funzionalità del software e trasformata in fattore di crescita sul piano operativo. Mago4 vanta ora un sostanzioso miglioramento nella gestione dei codici a barre ed è capace di amministrare all’interno del ciclo attivo/passivo i barcode a peso variabile (ovvero relativi ai prodotti la cui confezione non ha un peso predeterminato e costante, il cui prezzo di vendita unitario varia in funzione del peso finale).

Il caso tedesco è esemplare: Mago4 è in grado di affrontare la sfida dello sviluppo internazionale sostenendo un’operatività seamless sia di aziende che vogliono proiettarsi all’estero, sia di realtà già localizzate, in abbinamento a una messa in opera attraverso un trust-based network targato Zucchetti.

Diffuso in 30 paesi nel mondo, Mago4 promuove il successo delle aziende utenti sul palcoscenico globale, perché è capace di confrontarsi con esigenze diverse, lingue e fiscalizzazioni, e sa dialogare con i più disparati interlocutori, grazie alle sue caratteristiche native di apertura e flessibilità.

Mago4 parla oggi 10 lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, polacco, rumeno, ungherese, bulgaro, tedesco, portoghese) e supporta nativamente le localizzazioni per Brasile, Bulgaria, Germania, Italia, Polonia, Romania, Spagna, Svizzera, Ungheria.

Se vuoi sapere di più su come Mago4 è capace di sostenere le aziende all’estero e per ricevere maggiori informazioni sull’ERP, contatta il tuo rivenditore o compila il form: sarai contattato al più presto dal dipartimento Internazionale Zucchetti.




da obbligo a opportunità!

Con le nuove disposizioni in materia viene definito il percorso che renderà obbligatoria l’emissione e la gestione della fattura elettronica tra privati.

A cura dell'Ufficio Marketing

La Legge di Bilancio 2018 ha sancito l’obbligo della Fatturazione Elettronica tra privati. Si tratta certamente di un cambiamento epocale che coinvolge la totalità dei soggetti economici (aziende, professionisti, associazioni, banche, ecc.). Quali sono allora i tempi e le modalità di questa svolta? Ecco le principali scadenze previste:

  • A partire dal 1 luglio 2018 la fattura elettronica sarà necessaria per gli operatori della filiera dei carburanti e per le prestazioni rese da subappaltatori nel quadro degli appalti pubblici
  • Dal 1 gennaio 2019 la fatturazione elettronica sarà invece obbligatoria per tutte le operazioni tra privati, persone fisiche e giuridiche.

L’obbligo di legge comporterà inoltre alcune azioni imprescindibili:

  • le aziende dovranno rivedere i processi legati alla gestione delle fatture, sia attive che passive;  
  • commercialisti, associazioni e professionisti avranno l’opportunità di rinnovare la propria proposta di servizi per rispondere in modo adeguato alle nuove richieste dei clienti.

Dati i tempi piuttosto stretti è prevedibile che, indipendentemente dal termine di legge, le Aziende si trovino a dover affrontare la gestione delle fatture elettroniche già nel corso del 2018, in dipendenza dal regime scelto dai propri fornitori. Diventa quindi cruciale essere in grado di ricevere ed amministrare correttamente le fatture, procedimento che rende necessario dotarsi tempestivamente di un software dedicato alla Fatturazione Elettronica.

L’offerta Zucchetti per aziende e professionisti risponde a queste esigenze in maniera completa e integrata con il servizio Fatturazione Elettronica che consente, in un unico strumento, di inviare fatture elettroniche sia a enti pubblici che a soggetti privati.

Le soluzioni dedicate rappresentano un efficiente servizio per implementare all'interno della propria azienda un flusso elettronico che semplifica il cambiamento gestendo l’emissione e la ricezione delle fatture, la loro trasmissione e conservazione a norma di legge, il tutto in modo perfettamente integrato al tuo software gestionale Mago4.

L’ERP Mago4 infatti è predisposto da tempo per dialogare e interagire con il servizio di Fatturazione Elettronica Zucchetti, in maniera sicura e integrata: così, puoi gestire direttamente da Mago4 la generazione delle fatture elettroniche, delegando tutta l‘operatività a Zucchetti, conservazione digitale compresa.

 soluzioni fatt elettronica zucchetti

L'invio di fatture elettroniche verso soggetti privati può ora diventare realtà, e tu puoi allinearti tempestivamente alla normativa e sperimentare i principali benefici dell’e-invoicing: 80% di risparmio sull’intero processo di fatturazione (eliminazione costi di materiale, distribuzione, distruzione e archiviazione), maggiore efficienza nelle attività quotidiane (data entry, stampa, ricerca), riduzione degli errori, integrazione con la gestione di pagamenti e incassi, certezza della trasmissione e ricezione, conformità alle disposizioni.

Scopri di più sul servizio e cogli tutte le opportunità a tua disposizione.







Conosci l'Azienda

Maggiori Informazioni


"La base applicativa su cui sviluppare nuovi progetti"

Maggiori Informazioni

"La piattaforma per creare applicazioni flessibili e robuste"

Maggiori Informazioni